Mercato delle erbe | Come mi vesto e come mi lavo
1
post-template-default,single,single-post,postid-1,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.1.2,vc_responsive
 

Blog

Come mi vesto e come mi lavo

  |   Senza categoria   |   Nessun Commento

FILATI E TESSUTI NATURALI – “Anche vestire è un atto agricolo” , quindi non solo mangiare. Come il cibo anche ciò che indossiamo ha un peso sulla qualità dell’ambiente e quindi della nostra salute. Il progresso ci ha abituato all’uso di materiali sintetici, che sono pratici, economici, moderni, ma ci siamo dimenticati la tradizione dei filati naturali che provengono dall’allevamento e dalla coltivazione con il rischio di perdere la tradizione manifatturiera italiana. I tessuti naturali nell’abbigliamento, come nella biancheria e nell’arredamento, possono promuovere catene di economia virtuose e rispettose dell’ambiente.

 

DETERGENZA NATURALE – La domanda è “come pulire senza distruggere?” Una delle principali fonti di inquinamento delle acque deriva proprio dall’uso, anzi, abuso, di sostanze per la detergenza della casa e della persona: sgrassatori, anticalcari, disinfettanti, di sgorganti, ammorbidenti. Ci sentiamo sporchi e pensiamo che la casa in cui viviamo lo sia di più e per pulire… buttiamo nell’ambiente altre sostanze chimiche, in un ciclo infinito. Possiamo però scegliere prodotti con sostanze naturali, veramente biodegradabili, che provengono dalle piante o da sostanze che non hanno impatto.

 

Nessun Commento

Inserisci un commento